ITALY MUSEUM: Biglietti Musei Italiani. Visite Guidate ed Escursioni
Tour Operator Italiano Ufficiale

Visitare Napoli

Tutte le Categorie

Tour Guidati

Tour Privati

Visitare Napoli: scopri i nostri tour guidati

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Tour di Napoli e Pompei – partenza da Roma

Tour Guidati

Tour di Napoli e Pompei – partenza da Roma

Partendo da Roma, passa una giornata alla scoperta di Napoli e Pompei

  • ingresso prenotato

  • conferma per email

  • voucher elettronico accettato

  • tour di gruppo

  • intera giornata

  • Guida multilingue

  • pranzo incluso

A partire da 115.00 €

Prenota

Visitare Napoli: goditi il tuo tour con una guida privata!

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Tour di Pompei con guida privata

Tour Privati

Tour di Pompei con guida privata

Dedica 2 ore alla scoperta di Pompei e della sua storia con una guida dedicata solo a te!

  • ingresso prenotato

  • conferma per email

  • Ingresso prioritario

  • Durata: circa 2 ore

  • guida privata

A partire da 29.20 €

Prenota

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Napoli: giro città a piedi con guida privata

Tour Privati

Napoli: giro città a piedi con guida privata

Scopri con una guida esperta i capolavori artistici custoditi a Napoli!

  • conferma per email

  • voucher elettronico accettato

  • Durata: circa 3 ore

  • guida privata

A partire da 16.00 €

Prenota

VISITARE NAPOLI IN UN GIORNO

Napoli è una città di cui è molto facile innamorarsi: ricca di storia, magia, poesia, musica, leggende, colori, profumi, sapori e tradizioni. Chi visita Napoli non la scorda più!
Una città che custodisce tesori di inestimabile valore, ricca di bellezze sotterranee e di luoghi da scoprire. Ti proponiamo alcune attrazioni da non perdere per visitare Napoli in un giorno, queste sono solo una piccola parte del patrimonio artistico/culturale della città: è impossibile vedere "la città dalle 500 cupole" in un giorno solo, ma potrai sicuramente ammirare alcuni dei luoghi più importanti.
Si dice che "Roma è il cuore d’Italia e Napoli è la sua anima", con questa frase in mente possiamo cominciare il nostro itinerario in Piazza Garibardi, la piazza dove c'è la Stazione Centrale dei Treni e il terminal della metropolitana. Da qui potrai visitare Napoli spostandoti con la metropolitana, ma se sei amante delle lunghe passeggiate a piedi segui i nostri consigli: prendi Corso Umberto I, una delle strade più famose di Napoli che collega la stazione al centro; cammina per circa 1.3 km arrivando a Piazza Bovio e da lì prendi via Cardinale Guglielmo e poi via Medina fino ad arrivere a Piazza Municipio, dove potrai ammirare il maestoso Castel Nuovo.

Castel Nuovo. Conosciuto anche con il nome di Maschio Angioino è un castello medievale e rinascimentale simbolo della città di Napoli, con le sue cinque grandi torri cilindriche. Il castello domina la Piazza Municipio e fu costruito nel 1266 su volere di Carlo I d’Angiò. Nel corso dei secoli ha ospitato personaggi importanti come Giotto, Petrarca e Boccaccio. In Piazza Municipio si trova anche la Fontana del Nettuno, una delle più belle fontane di Napoli.

Teatro San Carlo. Proseguendo verso Piazza Trieste e Trento troverai sulla sinistra uno dei teatri lirici più famosi al mondo: il Teatro San Carlo, il teatro d’opera più antico del mondo. Questo teatro, che si affaccia sull'omonima via e, lateralmente, su piazza Trieste e Trento, è in linea con le altre grandi opere architettoniche del suo periodo: fu il simbolo di una città che rimarcava il suo status di grande capitale europea.

Palazzo Reale di Napoli. Si trova in Piazza Trieste e Trento e fu progettato da Domenico Fontana nel 1600 e raggiunse il suo aspetto definitivo nel 1858. Oggi è sede della Biblioteca Nazionale. La facciata del Palazzo Reale si affaccia su Piazza Plebiscito.

Se non hai molto tempo per percorrere Napoli a piedi, una guida privata potrebbere essere l' alternativa per visitare il cuore del sud con un itinerario di più o meno 3 ore.

Piazza Plebiscito. La piazza più famosa di Napoli e simbolo della città. Su questa piazza si affacciano la Basilica di San Francesco di Paola, il Palazzo Reale, il Palazzo della Prefettura e il Palazzo di Salerno. Ubicata nel centro storico, tra il lungomare e via Toledo si presenta come una delle più grandi piazza della città, per questo è quella più utilizzata per le grandi manifestazioni. L’area è pedonale, potrai ammirare le statue dei re di Napoli e le maestose statue equestri di Carlo III e Ferdinando I, realizzate la prima da Canova e la seconda, per metà (il cavallo), sempre da Canova prima della sua morte e poi terminata dal suo allievo Antonio Calì. Accanto a Piazza Plebiscito potrai fermarti a prendere un caffè nel locale storico Gambrinus. Scrittori e artisti come: Benedetto Croce, Matilde Serao, Eduardo Scarpetta, Totò e i De Filippo, Ernest Hemingway, Oscar Wilde, Jean Paul Sartre, D’annunzio e tanti altri l’hanno considerato un importante punto d' incontro.

Galleria Umberto I. Dopo via Toledo troverai alla tua destra uno dei 4 ingressi a questa meravigliosa galleria che risale al XIX secolo, costruita tra il 1887 e il 1890.

Tornando su Via Toledo fermati a Pintauro, un locale famoso per le sue sfogliatelle, qui potrai assaggiare anche il babà. Continua la tua passeggiata lungo questa famosa via dove potrai dedicarti a pò di shopping, fino ad arrivare a Piazza Dante, gira a destra, passeggia dando uno sguardo nei vicoli che ti regaleranno scorci napoletani e tanto folklore.

La via dei presepi. Il nostro itinerario continua alla scoperta di un luogo simbolo di Napoli: la via dei presepi, via San Gregorio Armeno, una piccola stradina caratteristica della città con le sue "botteghe" di statuine dei presepi. Ad essere ritratti non sono solo personaggi classici, ma anche politici e vip.

Chiesa di San Gregorio Armeno. In via San Gregorio Armeno si trova anche questa chiesa monumentale, un esempio barocco dei più belli da vedere a Napoli che ti lasceranno senza parole e che, insieme al complesso monastico accanto, costituisce uno degli edifici religiosi più antichi e importanti della città. A questo punto, ferma il tempo, in via dei Tribunali potrete conoscere la Napoli Sotterranea, una tappa obbligata.

Napoli Sotterranea. Uno strato di città sotto la città ricco di storia e legato alla riscoperta di un patrimonio unico. Potrai vedere grandi opere di ingegneria civile, lasciate in abbandono e oggi recuperate, bellezze indescrivibili e luoghi suggestivi tutti da scoprire.

E dopo una giornata stancante ma piena di emozioni è ora della vera pizza napoletana. Puoi fermarti da Sorbillo sempre in Via dei Tribunali, dove ti sentirai come a casa!

Durante il secondo giorno nel capoluogo della Campania, ti consigliamo di prendere la Circumvesuviana e salire sul treno della linea Napoli-Sorrento, scendi alla fermata di Pompei-Scavi (in alternativa puoi partire dalla stazione di Napoli con Trenitalia e raggiungere Pompei in più o meno 35 minuti), una volta a Pompei goditi la visita agli scavi ed immergiti in duemila anni di storia!

Napoli: Attrazioni